Posta elettronica e Internet nel luogo di lavoro

Durata: .........
Quota: €.......da definire
Periodo: Su richiesta
Condividi su

Il corso che proponiamo esamina le prescrizioni che L'Autorità Garante impone innanzitutto ai datori di lavoro, di informare con chiarezza e in modo dettagliato i lavoratori sulle modalità di utilizzo di Internet e della posta elettronica e sulla possibilità che vengano effettuati controlli. La proposta formativa da noi offerta spiega come Il Garante vieti la lettura e la registrazione sistematica delle e-mail del dipendente, così come il  monitoraggio sistematico delle pagine web visualizzate da lui visualizzate. Infatti ciò realizzerebbe un controllo a distanza dell'attività lavorativa, azione che è vietata dallo Statuto dei lavoratori. Il corso inoltre fornisce una preparazione su tutta una serie di misure tecnologiche e organizzative per prevenire la possibilità, prevista solo in casi limitatissimi, dell'analisi del contenuto della navigazione in Internet e dell'apertura di alcuni messaggi di posta elettronica contenenti dati necessari all'azienda. 

 

Il corso viene articolato in sezioni che affrontano i seguenti argomenti:

- Indicazioni del Garante privacy  in ordine all'uso dei computer sul luogo di lavoro:  la questione è particolarmente delicata perché dall'analisi dei siti web visitati si possono trarre informazioni anche sensibili sui dipendenti e i messaggi di posta elettronica possono avere contenuti a carattere privato.

- Riconoscere e prevenire gli usi arbitrari degli strumenti informatici aziendali.

- Evitare il rischio della lesione della riservatezza dei lavoratori.

- Casi eccezionali previsti dal Garante Privacy di controllo, da parte dei datori di lavoro sia pubblici che privati, della posta elettronica e della navigazione in Internet dei dipendenti.

indietro

© Epeople Tutti i diritti riservati. PI 03559190925